Voto all’estero: a Zurigo il senatore Petrocelli!

petrocelliGli italiani all’estero non sono stati dimenticati dall’Italia. L’8 novembre arriva il presidente della Commissione Affari Esteri e Emigrazione, Vitorosario Petrocelli.

L’Ambasciata d’Italia in Berna non è rimasta ferma in questi giorni di confusione della politica italiana. Per l’8 novembre al Liceo Artistico Freudenberg  (ore 15.00, Parkringstrasse 30) di Zurigo  è stato organizzato un incontro pubblico dove interverrà il senatore Vitorosario Petrocelli, presidente della Commissione Affari Esteri e Emigrazione del Senato della Repubblica Italiana.

Il Senatore Petrocelli, del Movimento Cinque Stelle, è un interlocutore di primo piano per le comunità italiane all’estero. All’ultima riunione del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero è intervenuto più volte sul tema della riforma del voto all’estero e della legge sulla cittadinanza.

In quella occasione ha assicurato di trovare il modo di ascoltare tutte le voci e di arrivare a completare un percorso condiviso con i rappresentanti delle italiani all’estero.

A Zurigo troverà il Segretario Generale del Cgie Michele Schiavone, che ha avuto modo di confrontarsi nella scorsa estate nel corso dei lavori del Cgie.