La Svizzera adotta la vignetta elettronica?

vignetta_elettronicaDall’adesivo autostradale da attaccare al vetro dell’auto, il Governo elvetico intende adottare la vignetta elettronica nel 2022.

Anche se gli automobilisti svizzeri sono affezionati alla vignetta autostradale da attaccare al vetro anteriore della propria auto, il Governo elvetico pensa di fare adottare quella elettronica su base volontaria. Il prezzo rimane invariato a 40 franchi per tutti i veicoli.

Chi nel 2022 aderirà alla proposta, deve registrare la targa del proprio veicolo nel sistema tramite un’applicazione Internet. A differenza dell’adesivo adesivo, l’e-vignette non è legata a un veicolo specifico, ma alla targa. Inoltre, risolverebbe il problema della vendita all’estero, perché la distribuzione di adesivi all’estero è logisticamente complessa.

Le spedizioni di vignette vengono perse o rubate durante il trasporto. Inoltre, i singoli punti vendita stranieri non rispettavano le specifiche di prezzo al fine di ottenere il proprio profitto.

Però a decidere sarà il Parlamento. Il Consiglio federale presume che i ricavi rimarrebbero più o meno gli stessi di oggi. I circa 2 milioni di adesivi venduti ogni anno portano nelle casse dello Stato 360 milioni di franchi all’anno e sono utilizzati per la costruzione, l’esercizio e la manutenzione di strade nazionali. Un aumento del prezzo della vignetta a 100 franchi non è riuscito nel 2013 alle urne.