Comites Madrid: Film sul naufragio di “Utopia”

Il Com.It.Es. di Madrid in occasione del 133º Anniversario del naufragio del piroscafo Utopia, presenta il racconto in un film cortometraggio. Domenica 17 marzo, ore 11.30-13.00 Studio televisivo EsTuTele (Madrid). Evento in streaming. (Designed by Comites Madrid)

In occasione del 133º Anniversario del naufragio del piroscafo Utopia, il Com.It.Es. di Madrid presenta il progetto del film cortometraggio UTOPIA.

Domenica 17 marzo alle ore 11:30, presso lo studio televisivo di EsTuTele, Calle Manuel Carmona, 7 di Madrid, il Com.It.Es. di Madrid ha organizzato un evento durante il quale presenzialmente, con collegamenti zoom e con registrazione video, si è organizzato un momento di commemorazione e ricordo alle vittime del naufragio dell’UTOPIA.

Il 17 marzo 1891 il piroscafo Utopia, di fabbricazione scozzese, in partenza dall’Italia con destinazione New York, affonda davanti al porto di Gibilterra, La Línea de la Concepción. Muoiono annegate nello scafo della nave 540 persone, nella quasi totalità migranti italiani provenienti dalle province più povere del Sud d’Italia, partiti per gli Stati Uniti in cerca di fortuna.

540 VITTIME DEL PIROSCAFO
Partito da Glasgow nel febbraio del 1891, dopo due brevi soste a Genova e a Catania, il piroscafo giunge a Trieste dove inizia a prendere a bordo i primi viaggiatori. Si sposta poi a Fiume, a Palermo e infine a Napoli, dove imbarca il grosso dei passeggeri. Dopo cinque giorni di navigazione, però, il clima cambia improvvisamente e una potente tempesta colpisce la nave appena fuori dal porto di Gibilterra. Il forte vento, la pioggia incessante e le onde fanno sì che la nave, oramai fuori controllo, vada a colpire il rostro dell’Anson, un incrociatore da guerra britannico, provocando uno squarcio nello scafo e trasformando di fatto quest’ultimo in una trappola mortale per tutti coloro che viaggiano in terza classe.

LE VICENDE DI MARCO E INES
Il Com.It.Es. prosegue nella sua volontà di essere promotore di un film cortometraggio per far conoscere questa tragedia. Ideato dallo sceneggiatore Fabio Bussotti, il film racconta la tragica vicenda del naufragio del piroscafo Utopia in una veste attuale e coinvolgente. Il film cortometraggio segue le vicende di Marco e Inés, due giovani studenti di antropologia appassionati di storia delle migrazioni e di naufragi. I due si imbattono nella tragedia dell’Utopia durante le loro ricerche e decidono di indagare sulla vicenda per scoprire i dettagli del naufragio e le storie delle vittime. Il loro viaggio li porterà a Gibilterra, dove incontreranno le ombre degli italiani imbarcati sull’Utopia e scopriranno quanto sia profonda l’esigenza di emanciparsi dalla miseria e quanto naturale sia il desiderio di una vita migliore. Il cortometraggio “Utopia” è un viaggio alla scoperta della storia e delle storie che si nascondono dietro ai grandi eventi della nostra epoca. Un viaggio che ci insegna quanto sia importante non dimenticare il passato per costruire un futuro migliore.

Programma della giornata:

Moderatore della giornata Andrea Lazzari. Presidente Com.It.Es. Madrid

Saluto istituzionale dell’ambasciatore d’Italia a Madrid, Giuseppe Buccino Grimaldi

La giornata prevede la presenza (in streaming) della dott.ssa Pina Mafodda, Autrice del libro, “Utopia il naufragio tra cronaca e storia 17 marzo 1891” Volturnia ed. e del Consigliere CGIE Spagna, Pietro Mariani.

Daranno la loro testimonianza ed interverranno (ordine non vincolante):

  • Davide Falteri, delegato consigliere del sindaco Marco Bucci
  • Paolo Masini, Presidente MEI Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana
  • Pierangelo Campodonico, Direttore Museo Emigrazione Italiana
  • José Juan Franco Rodríguez, Alcalde de La Línea de la Concepción
  • Patrick Henry Canessa, Console onorario italiano in Gibilterra
  • Fabio Bussotti, regista film cortometraggio UTOPIA
  • Fabio Turchetti, compositore e musicista autore della colonna sonora del Film cortometraggio UTOPIA
  • Yves Daniele, Antropologo Fisico e Forense, e Ricercatore in Biomedicina dell’Università di Granada
  • Duilio Paiano, giornalista autore del volume Utopia il naufragio della speranza 2017
  • Antonio Savino, sindaco Castel di Sasso CE)
  • Mosè Troiano, sindaco di S. Paolo Albanese (PZ)
  • Antonio di Pasquo, sindaco di Pietrabbondante (IS)
  • Giancarlo Guercio, sindaco di Buonabitacolo (SA).
  • Giuseppe Lopes, sindaco di Mezzojuso (PA)
  • Roberto Lopes, autore del volume 1891 il naufragio del piroscafo Utopia
  • Franco Savoia, Consigliere Com.It.Es. di Madrid, il turismo delle radici

Ore 12.30 collegamento, in diretta streaming, con La Línea de la Concepción – Ofrenda Floral al Panteón de los Náufragos del SS UTOPIA.

Si ringraziamo per i patrocini concessi: Ambasciata d’Italia a Madrid, Comune di Genova, MEI – Museo Nazionale dell’Emigrazione Italiana, Ayuntamiento de La Línea de la Concepción.

Per tutti coloro che vorranno seguire l’evento in STREAMING