Alessandro Siani raddoppia a Zurigo!

sianiDopo l’annuncio dello spettacolo del 9 febbraio 2020, il campione della risata con “Felicità tour – Special Edition” ha inserito anche il giorno prima, sabato 8 febbraio. Sarà accompagnato dal Maestro e compositore Umberto Scipione.

Dopo il già annunciato spettacolo al Volkshaus, a grande richiesta, si aggiunge una seconda data per l’attesissimo ritorno di Alessandro Siani nella Svizzera tedesca con il suo nuovo spettacolo “Felicità tour – Special Edition”.

Già atteso il 9 febbraio 2020, il campione della risata ha inserito anche il giorno prima, sabato 8 febbraio. I biglietti per la nuova data sono disponibili in tutte le prevendite del circuito Ticketcorner .

Con “Felicità tour” Alessandro Siani torna a travolgere i più grandi teatri italiani con la sua comicità verace e dissacrante ispirata alle smanie e manie di tutti noi.

In questo nuovo viaggio artistico Alessandro Siani sarà in scena accompagnato dal Maestro e compositore Umberto Scipione che dal vivo suonerà e segnerà le tappe cinematografiche della sua carriera, da “Benvenuti al Sud” passando per “il Principe abusivo” e “Si accettano miracoli”.

I monologhi saranno l’occasione per poter raccontare non solo il dietro le quinte di queste pellicole ma anche l’opportunità per poter parlare delle differenze tra nord e sud, tra ricchi e poveri, e di sviscerare quelle che si propongono come le nuove tendenze religiose, ma soprattutto evidenziare i tic e le manie di una società divisa tra ottimisti e pessimisti, tra disperati di professione e sognatori disoccupati. Tutto con un unico obiettivo: divertirsi insieme.

Il suo recente film “Il giorno più bello del mondo” ha incassato in autunno 6 milioni e 400mila euro. E’ stato un ottimo anno per il cinema – nota – la strada è quella giusta: i buoni risultati sono iniziati con l’estate e poi sono andati avanti per i film italiani”.  Sul set Siani tornerà a maggio con Christian De Sica. Adesso per Siani è solo Felicità tour”.

Alessandro Siani | Felicità Tour
8 febbraio, ore 20.30, Volkshaus Zurigo | 9 febbraio, ore 20, Volkshaus Zurigo
Per maggiori informazioni: GC Events